Bio - Pittura A SPESSORE a calce TINTA CHIARA

RESA: 3-4 m²/L oppure 5-6 m²/L

DILUIZIONE: Pronto uso oppure max 20% con acqua

ESSICAZIONE: Minima in 24 ore.

COMPOSIZIONE:  Componenti naturali minimo al 95,5%: Grassello di calce, carbonato di calcio, sabbia silicea, cellulosa, olio di lino cotto. Altri < 4,5%: Bagnante, disperdente, battericida, legante acrilico.

Come si preparano le tinte:

TINTA "CHIARA":

Mescolare 2,5 lt di Bio-Pittura a spessore a CALCE + 50 gr di terra colorata

Mescolare 10 lt di Bio-Pittura a spessore a CALCE + 200 g di terra colorata

I PREZZI SONO COMPRESI DI COLORI E LATTA.

PER VEDERE IL COLORE CLICCA SOPRA IL BOLLINO COLORATO

Colore
Litri
27,90 €
Quantità
Non disponibile

 

Sicurezza sulla privacy e i dati personali

 

Spedizione in tutta Italia con GLS e SUSA

Bio-Pittura a Spessore a Calce. Dall’effetto materico ruvido è una pittura decorativa a spessore per interni ed esterni, a base di grassello di calce stagionato e filtrato che garantisce in modo naturale elevata traspirabilità, resistenza a muffe e batteri, stabilità e durata nel tempo. Ha un ottimo potere coesivo su intonaci di calce naturale ed è ideale in ambienti umidi e cicli deumidificanti. Permette di ottenere finiture opache materiche dai delicati chiaroscuri, tipiche dei tradizionali tinteggi materici a calce particolarmente indicata per la Bioedilizia e per il Restauro Conservativo.

PER INTERNO: Sono idonei tutti i supporti a base gesso, calce e cemento. Dopo pulitura ed eventuale stuccatura del supporto applicare una mano di Fissativo a Olio oppure se il fondo risultasse estremamente problematico per garantire l’ancoraggio della pittura utilizzare Fondo Liscio.IN ESTERNO: su supporti minerali ed omogenei ancora assorbenti applicare direttamente Bio-Pittura a Spessore a Calce (previa bagnatura del supporto).Su altre tipologie di supporto applicare a pennello una mano di Fondo Ruvido per omogeneizzare eventuali differenze di assorbimento. Proteggere le pareti trattate con Bio-Pittura a Spessore a Calce per almeno 72 ore dall’acqua al fine di attenuare sbiancamenti classici dovuti alla migrazione di calcite

N2-026-TERRE
arrow_upward